Articolo Piruea Ex Zangrando

Fonte: La Tribuna di Treviso

Breda. Polemica in vista delle elezioni in programma la prossima primavera I Popolari: «Riqualificazione ex tessitura Zangrando, un progetto fantasma»

BREDA. Si accende la polemica sulla ricandidatura alle amministrative del sindaco Rossetto con le opposizioni che denunciano il sostanziale abbandono di intere aree di Breda come l’area ex Zangrando o le ex case Ater in via Europa. In vista delle elezioni della prossima primavera Rossetto ha già presentato alcuni progetti da realizzare per il prossimo quinquennio. Tra questi: nuove piste e percorsi ciclopedonali, il nuovo polo sportivo e scolastico del capoluogo e un nuovo impianto di illuminazione pubblica a basso consumo (Led). Per l’opposizione si tratta semplicemente di progetti faraonici.

Duro il commento dei Popolari per Breda sull’attuale giunta. «Sono progetti per non fare niente, mentre abbiamo il paese nella semioscurità con metà lampioni accesi lungo le strade e nelle piazze, spenti nel 2012 proprio per decisione dell’attuale sindaco», spiega il coordinatore dei Popolari Walter Tuon.

 

Le zone abbandonate al degrado sono l’area ex case Ater in via Europa, il palazzetto dello sport in via San Pio X, l’area ex Zangrando in via San Pio X, l’ex tranceria T4 in via Dal Vesco, l’ex bar in piazza Olivi, il fabbricato rurale dietro le poste in piazza Italia, l’edificio ex panificio in via Trento Trieste, l’edificio ex bar Enal in via Roma. «Oltre ai Piruea, anche il progetto faraonico da 10 milioni e 866 mila euro per la riqualificazione dell’area ex tessitura Zangrando, presentato dal sindaco Rossetto, è rimasto un progetto fantasma», afferma Tuon.

Rivedendo questo vecchio articolo apparso sulla Tribuna appena prima delle Amministrative a Breda di Piave ci sorge spontanea una domanda: Che fine ha fatto questo progetto? Serviva solamente come pretesto elettorale? Crediamo che molti Bredesi siano interessati a questo tema, e sarà nostro impegno indagare in modo che vengano rese pubbliche le intenzioni del Sindaco Rossetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: